Real Liverpool quote scommesse

  • quote real liverpool Real Liverpool quote scommesse
    • consigli utili / By Codici Bonus / No Comments / 185 Viewers

    Ormai pochi giorni mancano alla finale della 63ª edizione della UEFA Champions League che si disputerà il 26 maggio allo Stadio Olimpico di Kiev. A contendersi la coppa sarà il club più premiato al mondo, il Real Madrid e il 18 volte campione d’Inghilterra, il Liverpool.

    Riusciranno i campioni in carica a mantenere il titolo per tre anni di fila? Oppure i Reds batteranno la squadra spagnola come successe 37 anni fa nella finale della Coppa dei Campioni 1980-1981?

    Chi è il favorito? Difficile dare una previsione univoca. In questo articolo analizziamo le possibilità di vincita di entrambe le squadre. Prenderemo in considerazione le loro prestazioni nella stagione in corso, le formazioni, le statistiche. Vedremo anche come la partita viene quotata dai migliori bookmaker italiani. E infine condivideremo con voi i pronostici della nostra redazione!

    Bookmaker Real Pareggio Liverpool Vai
    NetBet 2.20 3,75 3,10 200 Euro(clicca)
    SNAI 2,25 3,60 3,10 5 Euro FREE (clicca)
    SISAL 6,00 3,60 3,10 il primo bonus di 20 (clicca)
    EUROBET 2,20 3,75 3,20 Subito 10 (clicca)
    LOTTOMATICA 2,25 3,75 3,00 10€ di bonus alla prima ricarica (clicca)
    BETCLIC 2,15 3,70 3,05 30  sulla prima scommessa (clicca)

    Real Madrid – Liverpool quote e pronostici

    Chi è il favorito della finale di Kiev? È vero che il Real Madrid è la squadra più premiata al mondo ma il Liverpool di certo non è un avversario da sottovalutare. Basta dare un’occhiata alle statistiche. Il bilancio delle ultime 10 partite giocate dalle due squadre per quanto riguarda vittorie, sconfitte e pareggi è molto equilibrato. Il Real Madrid ha fatto quattro vittorie, quattro pareggi e due sconfitte mentre il Liverpool ha maturato una vittoria in più e un pareggio in meno rispetto al suo rivale della finale Champions.

    A scegliere il favorito non aiutano nemmeno le statistiche degli scontri diretti tra i nostri protagonisti. Durante gli ultimi nove anni il Real e il Liverpool si sono incontrati quattro volte aggiudicandosi due vittorie a testa. Simile anche il numero di gol segnati, quattro per il Real Madrid e cinque per i Reds. Da notare che in ognuna di queste partite la squadra a cui è toccato perdere non ha segnato nemmeno una rete.

    real liverpool promozioni scommesse

    Se vogliamo dare retta alla voce dei bookmaker, a giudicare dalle quote il club favorito sarebbe quello spagnolo. Su bet365 la vittoria del Real è quotata 2.20 mentre quella del Liverpool 3.10, lo stesso per Betfair e Snai. Su bwin le quote sono molto simili, 2.15 contro 3.10 e Sisal 2.25 contro 3.10. Tuttavia, la differenza tra le valutazioni delle due squadre non è abissale quindi la classica scommessa 1×2 sembra abbastanza rischiosa.

    La nostra redazione punterebbe a scommettere con l’opzione Gol/Nogol e il nostro pronostico è che entrambe le squadre riusciranno a segnare almeno un gol a testa entro i tempi regolamentari. È vero che ad aiutare il portiere del Liverpool ci sarà Virgil van Dijk, il difensore più oneroso di tutti i tempi, ma vogliamo che Cristiano Ronaldo non riesca ad avere la meglio almeno una volta? D’altro lato, invece, abbiamo il terzetto Salah-Firmino-Mane e anche loro vorranno dare il loro meglio. Gli operatori delle scommesse sportive sembrano essere d’accordo con noi: su Snai l’opzione Gol viene quotata 1.35 (contro 2.95 per Nogol), su Sisal abbiamo 1.38 contro 2.81, su bwin abbiamo 1.36 contro 2.90 e su Betfair 1.4 contro 2.87. Insomma, puntare su “Gol per entrambe le squadre” magari non porterà molto guadagno ma a nostro parere è la scelta più sicura.

    Mentre rischioso sarebbe anche scommettere sul primo marcatore in quanto entrambe le squadre hanno degli ottimi attaccanti, tra cui il primo e il secondo marcatore di questa stagione della Champions League. Infatti, Cristiano Ronaldo e Mohamed Salah sono quelli meno quotati (su bet365 rispettivamente 4.00 e 4.50, su Snai 4.75 e 5.25).

    Sta a voi scegliere, ma qualunque decisione prendiate vi mandiamo un grande “in bocca al lupo”! L’unica sicurezza che abbiamo è che sabato assisteremo a uno spettacolo decisamente imperdibile!

    Real – Panoramica

    real titolatiIl club più titolato in Spagna, in Europa e al mondo, o semplicemente il Real Madrid. Se il Barcellona viene soprannominato l’orgoglio catalano, allora il Real Madrid può tranquillamente essere definito l’orgoglio castigliano, se non addirittura spagnolo. 33 scudetti, 19 Coppe del Re, 6 vittorie in Coppa Europa e altrettante in Champions League. Il Real rimarrà il club più titolato del Vecchio Continente ancora per molto tempo, anche perché nelle ultime stagioni ha continuato a rafforzare il suo record di coppe in Champions League.

    Da quando alla guida del Real c’è Zinedine Zidane, la leggenda vivente del club, i galacticos continuano a raggiungere eccellenti risultati sui campi europei. Il Real Madrid è la prima squadra in assoluto ad essere riuscita a difendere il titolo di campioni d’Europa e ora hanno la possibilità di compiere un’impresa assolutamente pazzesca ovvero di vincere la coppa Champions League per la terza volta di fila.

    La cosa più interessante in tutto ciò è il fatto che per quanto riguarda i tornei nazionali per il Real è stata una stagione estremamente infruttuosa, la peggiore da anni, come dimostra solo il terzo posto in campionato e l’eliminazione dalla Copa del Rey da parte del mediocre club di Leganes.

    Nonostante il brutto inizio e la metà della stagione, Zidane è riuscito ancora una volta a preparare bene la squadra per la primavera. Anche se nella Liga il Real quest’anno non ha brillato, in Europa sembra non avere pari. Pur ammettendo che alla promozione dei galacticos a volte ha contribuito una buona dose di fortuna, come nel caso dello scontro con la Juve. Tuttavia, nella loro ultima partita in Champions League ancora una volta sono riusciti a vincere l’andata contro il Bayern Monaco, con cui dopo, a casa, il ritorno è finito con un pareggio.

    È difficile prevedere con precisione la rosa di partenza del Real per l’incontro finale a Kiev. Di sicuro in porta vedremo Keylor Navas, per il quale sarà probabilmente l’ultima stagione in cui indosserà la maglia numero 1. In difesa possiamo aspettarci Ramos e Varane, nel centrocampo Kroos e Modric, mentre Cristiano Ronaldo sarà naturalmente il principale addetto all’attacco. Il resto della formazione rimane al momento un’incognita in quanto la panchina di cui dispone Zidane è estremamente forte. Il mister francese potrebbe far scendere in campo nomi come, solo per dare un esempio, Benzema, Bale, Isco, Asensio o Vazquez.

    Tuttavia, chiunque scelga Zidane, possiamo star pur certi che sul campo vedremo i giocatori di massimo livello. La panchina del Reale è tra le più impressionanti al mondo e l’allenatore ha valide alternative per quasi tutte le posizioni. E ognuno dei giocatori naturalmente vorrà dare in questa partita il proprio massimo.

    Liverpool – Panoramica

    liverpool titolatiLa passata stagione del campionato inglese per il Liverpool è stata molto instabile. Dopo le prime prestazioni che hanno lasciato molto a desiderare, la squadra ha perso le possibilità di vincere lo scudetto già nella prima metà della stagione. I tifosi dei Reds si sono dovuti sentire parecchio delusi soprattutto perché sono ormai 28 anni che aspettano il titolo.

    Ciononostante, Jurgen Klopp sembra avere un’eccellente idea di come risolvere i problemi della sua squadra e c’è la possibilità che i fan del Liverpool possano finalmente vedere i loro idoli aggiudicarsi il tanto atteso trofeo.

    Uno dei problemi principali del Liverpool all’inizio di questa stagione era una scarsa difesa che gli faceva perdere tanti gol e non sempre è stato possibile segnarne più dei rivali. Fortunatamente il tecnico tedesco ha reagito abbastanza rapidamente e per la prima partita del 2018, sborsando ben 75 milioni di sterline (pari a circa 85 milioni di euro) ha portato nella sua squadra il grosso difensore olandese, Virgil van Dijk. È stato l’acquisto più costoso nella storia del club inglese che ha reso van Dijk il difensore più oneroso di sempre. A sentire queste cifre molti esperti scuotevano la testa ma l’importante è che l’olandese abbia soddisfatto appieno tutte le aspettative.

    Un altro fattore ad aver avuto l’impatto negativo sulle prestazioni della squadra dell’Anfield è stata la faccenda di Philippe Coutinho. Il centrocampista brasiliano ha cercato di forzare la società a farsi trasferire al Barcellona entrando così in conflitto con quasi tutti i membri del club. I dirigenti della squadra inglese all’inizio facevano di tutto per bloccare il trasferimento ma alla fine si sono resi conto che un giocatore che sta con un team controvoglia non darà mai il meglio di sé, anzi, può fare più male che bene, quindi gli hanno dato il nullaosta. In effetti, il transfer di Coutinho ha avuto un effetto benefico sulla forma della squadra, la linea offensiva dei Reds funziona ancora meglio ora, dopo che il brasiliano se n’è andato.

    Ma a migliorare le prestazioni dell’attacco liverpooliano non ha contribuito soltanto la soluzione del conflitto con Coutinho. Una parola importante l’ha avuta anche il nuovo acquisto dei Reds, Mohamed Salah. L’attaccante egiziano si è trovato benissimo con la squadra di Klopp, infatti da diverse settimane detiene il titolo del capocannoniere di questa stagione del campionato inglese. E anche il secondo marcatore della Champions League, dopo Cristiano Ronaldo.

    È interessante che Salah è stato acquistato all’inizio della stagione dalla Roma dove godeva di un’ottima reputazione. Tuttavia, bisogna ammettere che lavorando con Jurgen Klopp, il giocatore è riuscito a mostrare ancora di più.

    Oltre a Salah nell’attacco dei Reds vedremo anche Roberto Firmino e Sadio Mane. Entrambi in questa stagione giocano un ottimo calcio e insieme a Salah formano uno dei migliori attacchi in Europa che ha messo in ginocchio i più forti difensori e portieri della Premier League. È un terzetto brillante che insieme va alla grande e non di rado capita che in una partita riesca a segnare tre gol, uno per ogni attaccante.

    Real Liverpool quote scommesse
    5 (100%) 3 voti
    About thr author : Codici Bonus

    Lascia un commento

      Your email address will not be published. Required fields are marked *

    • Puoi utilizzare questi HTML e gli attributi: