Betting Exchange: Betfair o Betflag

9 minuti di lettura

Nonostante sia una delle pratiche più amate dai giocatori italiani di scommesse sportive, il Betting Exchange non è ancora così diffuso in Italia. Al momento, infatti, è una possibilità offerta da pochissimi bookmaker, tra cui Betfair, BetFlag e il betting Exchange BetPoint. In questo articolo, comunque, ti parleremo soprattutto del Betting Exchange di Betfair e BetFlag, comparandoli tra loro e permettendoti, così da capire facilmente quale sia il migliore per te. Vedremo nel dettaglio delle importanti caratteristiche che devi conoscere, oltre alle betting Exchange opinioni, che devono assolutamente essere equiparate tra loro.

Confronto tra Betfair e BetFlag Exchange

Bookmakerbetfairbetflag
Sito in italiano
Mercati3020
Sport• Basket
• Calcio
• Rugby Union
• Tennis
• Automobilismo
• Baseball
• Calcio
• Football Americano
• Golf
• Pugilato
• Tennis
• Volley
LiquiditàAltaMedio-Alta
Commissioni sulle vincite5%5% o meno con la promozione di benvenuto
Payout calcio95,70%97,60%
Payout generale95,30%96,80%
Funzioni Speciali• Partite in live streaming
• Mobile
• Cash Out
• Academy
• Statistiche aggiornate
• Partite in live streaming
• Mobile
• Blog
• Statistiche aggiornate
BonusRimborso del 100% sulle prime giocate fino ad un massimo di 50€. Più informazioni sul Betfair bonus.Commissione sulle prime vincite che scende al 2%. Più informazioni sul Betflag bonus.
Indice⭐ ⭐ ⭐ ⭐⭐ ⭐ ⭐

In base al nostro confronto il nostro consigliato è Betfair Exchange.

Dettagli di confronto Betflag o Betfair

Liquidità

Con il termine liquidità, si intende la somma di puntate abbinate e l’importo di denaro che, invece, deve essere ancora abbinato alle scommesse.

É un fattore decisamente importante quando si sceglie di giocare con il betting Exchange, anche perché solo in base alla liquidità disponibile su un determinato evento è possibile puntare e bancare. Fare un confronto tra la liquidità di entrambi i concessionari è decisamente complicato. Questo parametro, infatti, può cambiare anche in base ai vari eventi e quindi c’è da considerare anche questo fattore.

Da quanto risulta, comunque, la liquidità è maggiore su Betfair.

betfair liqidita
Esempio di liquidità di betfair
betflag liquidita
Esempio di liquidità di betflag

Mercati

Devi sapere che con il betting Exchange non c’è tutta la disponibilità di mercati che trovi solitamente nel settore delle scommesse sportive. Ovviamente, infatti, solo sui principali campionati e sugli eventi più importanti, si crea uno scambio di eventi. Da quanto ci risulta, infatti, su Betfair ci sono trenta mercati, che diventano 20, invece, su Betflag. Ecco quali sono gli sport disponibili:

Betfair:

  • Basket
  • Calcio
  • Rugby Union
  • Tennis

BetFlag:

  • Automobilismo
  • Baseball
  • Calcio
  • Football Americano
  • Golf
  • Pugilato
  • Tennis
  • Volley

Quote per il betting Exchange

Una volta che sai come giocare, poi, diventa molto importante la questione quote betting Exchange. Ogni concessionario, infatti, può gestire in modo autonomo le quote sugli sport bancati tramite il betting Exchange. Ovviamente, vedrai che le quote sono davvero molto simili tra loro, anche se comunque ci sono quelle piccole differenze che rendono una piattaforma più vantaggiosa rispetto ad un’altra.

Giusto per dare qualche esempio, così da fare un confronto siti betting Exchange, possiamo dire che per quanto riguarda il calcio, uno degli sport più popolari in generale, Betfair ha un payout pari al 95,7%. Una quota più bassa rispetto al Betflag betting Exchange, pari a 97,6%. Anche nel Tennis, si nota questa differenza tra le quote. Quelle di Betfair, infatti, sono ancora più alte rispetto a BetFlag.

Le Betflag Exchange opinioni, quindi, sono quindi migliori rispetto a Betfair.

Commissioni dei concessionari sulle vincite

Come detto anche nei paragrafi precedenti, un punto essenziale del betting Exchange che incide anche sulle tue vincite, riguarda le commissioni. Per utilizzare la piattaforma di gioco, infatti, bisogna mettere in conto che una piccola percentuale delle vincite finisce al concessionario su cui stai giocando.

In Italia, per legge, questa commissione non può arrivare oltre al 10%.

Il betting Exchange Betfair Italia, ad esempio, arriva al 5% ed è una cifra valida per tutti i mercati.

Stessa cifra per Betflag, anche se c’è da considerare che potrebbe essere abbassata con determinate promozioni.

In questo ambito, quindi, il confronto tra i due concessionari è pressoché alla pari.

Betting Exchange Betfair o Betflag

Funzionalità del Betting Exchange

Ecco un altro consiglio che vogliamo darti per aiutarti in questo settore. Quando cerchi un sito di scommesse su cui giocare con il betting Exchange, ti consigliamo di controllare anche quali sono le caratteristiche particolari e le funzioni speciali che potrebbero sicuramente tornarti utili durante la tua esperienza di gioco.

Mobile App

Ad esempio, il gioco da mobile è molto importante perché ti permetterà di utilizzare software betting Exchange anche da smartphone e tablet, sia iOS che Android e quindi potrai puntare praticamente sempre e in qualunque luogo ti trovi. E da questo punto di vista, entrambi hanno questa possibilità.

Diretta streaming

Entrambe le piattaforme di gioco, poi, ti permettono di vedere gli eventi in diretta streaming. In questo modo, potrai seguire le partite senza dover fare abbonamenti con la Pay per View. É una funzione davvero importante soprattutto quando giochi in modalità live perché ti permette di non affidarti alle semplici statistiche, ma di vedere la gare e capirne l’andamento e, quindi, se sia il caso di utilizzare il betting Exchange Italia oppure no.

Strategie e Academy

Inoltre, in entrambe le piattaforme ci sono delle ottime sezioni con le quali potrai avere dei consigli sulle migliori strategie Betting Exchange.

Entrambe le piattaforme, poi, hanno una sezione dedicata agli approfondimenti sul betting Exchange. BetFair, ad esempio, ha creato una vera e propria Academy su cui posta articoli e video interessanti. In questo modo, i giocatori che vogliono informarsi e crescere come tipster ne hanno l’occasione. E questo è un punto importante da prendere in considerazione visto che dimostra anche una certa considerazione del concessionario nei confronti dei suoi utenti.

Statistiche

Tra le altre funzioni che puoi trovare all’interno dei due siti, poi, ci sono le Statistiche. Grazie a questa sezione, infatti, potrai trovare tutte le informazioni sulle gare che ti possono tornare utili per prendere la giusta decisione.

Cash Out

Una delle funzioni più interessanti di Betfair, poi, è quella del Cash Out. In pratica, questa modalità ti permette di chiudere la tua scommessa anche durante l’incontro, ovviamente, l’incasso potenziale dipende dal fatto che l’evento è quasi preso oppure perso. Potrai, però garantirti una vincita sicuramente minore ma certa oppure ridurre le eventuali perdite.

Grafica della piattaforma di Betting Exchange

Al giorno d’oggi, poi, tutte le piattaforme sono ben strutturate e utilizzabili anche da chi ha poca esperienza in questo settore. Naturalmente, visto che parliamo del betting Exchange, e quindi una modalità ancora non particolarmente diffusa, possiamo dire che è bene controllare quanto sia effettivamente facile trovare gli eventi su cui puntare, la loro quota oppure poter bancare la propria scommessa.

Abbiamo dato uno sguardo ad entrambi i siti e c’è da dire che ci sono sembrati chiari e user friendly. Sia in Betflag che in BetFlag, troverai la dicitura “Exchange”.

Ovviamente, ognuna ha le sue caratteristiche che devono, quindi, essere messe in rilievo, Ad esempio, il layout, ovvero lo stile di BetFair è decisamente più lucente e con colori chiari. Al contrario, invece, lo stile di BetFlag è più scuro. Anche se queste sembrano differenze non troppo importanti ai fini del gioco, è giusto che i giocatori siano completamente a loro agio e quindi possono scegliere lo stile che preferiscono.

Un’altra utile differenza da mettere in evidenza riguarda i menù. In poche parole, cliccando sulla sezione Exchange che trovi BetFlag avrai immediatamente dinanzi gli eventi che si terranno a breve mentre sul lato le discipline su cui è possibile puntare. Punta e Banca, invece, si trova in una delle sottosezioni che trovi in alto.

In Betfair, invece, trovi gli sport sia nelle sottosezioni sia a lato. La funzione Cash Out, invece, è situata selle sezioni in alto dove trovi anche le Promozioni.

Bonus per il Betting Exchange

In questa parte del nostro approfondimento, invece, cercheremo di capire se sia migliore Betfair o Betflag betting Exchange per quanto riguarda il bonus di benvenuto. Ogni sito, infatti, dispone di promozioni a cui è possibile aderire. Questo genere di offerte è previsto per i giocatori che decidono di iscriversi per la prima volta su piattaforma di gioco.

betfair exchange bonus
Bonus Betfair Exchange

Se sei interessato al Betfair betting Exchange, ad esempio, è previsto un rimborso pari al 100% sulle perdite nette, fino ad un massimo di 50€, riscontrate nel giro delle prime cinque settimane. Attenzione, però, ad un dettaglio abbastanza importante, e cioè che questo bonus ha un limite di 10€ settimanali. Ogni lunedì, infatti, riceverai il rimborso delle perdite nette avute nel Betting Exchange, ovvero la somma di denaro giocato e perso a cui vanno sottratte, però, le potenziali vincite ottenute.

La somma di denaro, però, non può essere in alcun modo prelevata e deve essere giocata su eventi e pronostici che abbiano una quota pari o superiore a 1,50. Qualora, poi, riuscissi a vincere grazie a queste giocate, potrai in questo caso ritirare l’importo ottenuto.

Betflag, invece, propone uno sconto sulle percentuali pagate per le commissioni. In pratica, come visto già nei paragrafi precedenti, quando si ottiene una vincita bisogna versare una commissione pari al 5%. In questo caso, però, si può scendere al 2% per la prima giocata effettuata sul Betting Exchange dopo la registrazione.

É bene sottolineare, però, che la commissione BetFlag Exchange promozione è attiva solo per chi non hai mai utilizzato la sezione Betting Exchange, e per coloro che hanno convalidato il proprio conto gioco e il numero di telefono. Nel caso contrario, infatti, non potrai in alcun modo utilizzare questa offerta.

Riepilogo tra il Betfair e il Betflag betting Exchange

Fare un confronto per il betting Exchange Betfair o BetFlag non è semplice, anche perché parliamo comunque di due ottime piattaforme di gioco. Inoltre, sono tra le poche che permettono ai loro utenti di utilizzare questa modalità di gioco ed è già un punto di partenza importante. Nel corso di questo approfondimento abbiamo visto le caratteristiche più importanti del Punta e Banca e anche cosa offrono i due concessionari.

In linea di massima, possiamo dire che le piattaforme hanno una forza abbastanza equivalente, anche se in realtà Betfair ci è sembrata leggermente migliore sotto alcuni punti di vista.

Per quanto riguarda il numero di mercati e il bonus di benvenuto, l’offerta del betting Exchange Betfair è sicuramente migliore rispetto a BetFlag. Quest’ultimo, però, risponde con un payout più alto e quindi con quote betting Exchange più alte. Abbastanza alla pari, invece, il confronto tra i due per la piattaforma e per la liquidità. Stessa ottima offerta anche per le funzionalità. Tra queste, abbiamo messo in risalto il gioco da mobile e le dirette streaming gratis (anche se disponibili solo per gli iscritti). E sono due modalità Extra disponibili su entrambi i siti betting Exchange.

Il nostro consiglio è Betfair Exchange.


Cos’è il betting Exchange?

Prima di tutto, partiamo da una definizione del Betting Exchange, che viene riconosciuto in questo settore anche come trading betting Exchange. È una modalità di scommettere, definita anche Punta e Banca, molto diffusa in diversi paesi europei. In Italia, invece, è diventata legale a partire dall’aprile del 2014. Si tratta di uno scambio di eventi. In pratica, i giocatori possono scambiare tra loro le puntate effettuate. Gli utenti, perciò, diventano una sorta di banco e sono loro a decidere qual è la quota di quel determinato evento, ed ecco perché “Banca”. I giocatori, infatti, possono praticamente bancare i risultati.

Il compito dei bookmaker, quindi, è solo quello di predisporre una piattaforma ideale sulla quale i giocatori possono scegliere se puntare sugli eventi e quindi cogliere al volo le occasioni che vengono offerte, oppure decidere di bancare un risultato. Ovviamente, però, il bookmaker non è crea e gestisce questa piattaforma in maniera gratuita, visto che comunque trattiene una piccola percentuale sulle vincite ottenute. Solitamente, si parla di una commissione che varia dal 2 al 10%.

Come funziona il betting Exchange? Si tratta di un’occasione molto particolare che ti permette di poter decidere di vendere la tua scommessa mentre è ancora in corso. Ovviamente, puoi farlo quando il risultato è momentaneamente preso e, quindi, ne otterrai un piccolo profitto anche se non vantaggioso come la tua potenziale vincita. Nel caso in cui, invece, il risultato al momento del betting Exchange non sia dalla tua parte, potrai comunque tentare di vendere la tua scommessa, provando a recuperare, almeno, una parte del denaro vinto. Il betting Exchange è un’occasione molto particolare che ti permette di poter decidere di vendere la tua scommessa mentre è ancora in corso.


Ultimi articoli